Articolo di Blog: Integratore di HMB, cos'è e a cosa serve

Integratore di HMB, cos'è e a cosa serve

Integratore di HMB, cos'è e a cosa serve

L'integrazione alimentare è particolarmente importante per coloro che durante l'anno hanno la necessità di ottimizzare la perdita energetica dopo specifici sforzi fisici o una cura dimagrante. Sebbene le tipologie siano veramente tante, tra le più interessanti figura sicuramente quella inerente all'integratore di HMB. Nelle prossime righe si analizzeranno più nel dettaglio le finalità e i benefici.

Indice:

Cos'è l'integratore di HMB?

Con il termine HMB (Idrossido-metil-butirrato oppure Beta-Idrossi-Beta-Metil-Butirrico) si identifica un integratore alimentare capace di migliorare la ricomposizione corporea. Biologicamente può essere considerato come un derivato dell'aminoacido BCAA leucina.

L'HMB può essere reperito in due formati principali: acido libero e calcio, rispettivamente nella formula HMB-FA e HMB-CA.

Sebbene sia un derivato della leucina, non ne identifica completamente le caratteristiche, infatti, l'HMB ha una buona capacità di sintesi delle proteine muscolari, ma non al livello della leucina. Tale condizione però induce a una maggiore capacità di ridurre la disgregazione muscolare, risultando essere un'ottima soluzione anticatabolica.

HMB, a cosa serve?

Le funzioni dell'HMB sono molteplici, ma circoscrivendone l'utilizzo nell'ambito sportivo e alimentare, una delle funzioni principali risiede nel ridurre il catabolismo.

Gli atleti e anche chi sta attuando una dieta proteica, sfruttano principalmente queste funzioni: riduzione della degradazione proteica, inibizione dell'apoptosi, maggior sintesi del colesterolo, maggior sintesi proteica e un incremento delle cellule satellite.

Grazie alle sue proprietà, l'HMB può migliorare l'ossigenazione, prevenire gli infortuni ed essere molto utile per la perdita di peso.

Tra le funzioni principali c'è sicuramente l'aumento ormonale, caratteristica molto importante per coloro che svolgono attività fisica ad alta intensità.

Acquista i nostri hmb


Integratore di HMB, funziona veramente?

Affinché si possa avere un'idea delle reali potenzialità di questo integratore alimentare è opportuno dare uno sguardo a quelle che sono le opinioni di chi lo ha utilizzato. Le recensioni sono molto buone, sia gli sportivi che coloro che hanno avuto l'esigenza di dimagrire hanno riportato dei commenti positivi sul prodotto assimilato.

Sebbene l'impatto iniziale non sia rapidissimo, chi ha utilizzato questa tipologia di integratore in un periodo medio-lungo ha riscontrato dei benefici rilevanti, soprattutto nel miglioramento della forza e nel recupero delle energie durante la giornata.

Integratore di HMB, i benefici

Le opinioni positive sono frutto di risultati dovuti a specifici vantaggi ottenuti, ma quali sono le condizioni che maggiormente hanno soddisfatto i consumatori?

  • Assorbimento proteine
  • Incremento della forza
  • Miglior recupero
  • Miglior resistenza aerobica
  • Peso

Assorbimento delle proteine: uno dei benefici più rilevanti nell'utilizzare un integratore HMB risiede nella sua funzione di assorbire le proteine. Tale processo induce a una maggiore capacità di sopperire ai carichi fisici muscolari, compensando costantemente con l'integrazione HMB.

Incremento della forza: ulteriore condizione positiva per coloro che utilizzano questo integratore è data dall'incremento della forza. Moltissimi sportivi hanno notato un aumento della forza anche senza effettuare attività fisica. Tale beneficio è particolarmente interessante per coloro che hanno una vita sedentaria e riscontrano dei cali energetici periodici a causa dell'inattività.

Miglior recupero: gli sportivi, che effettuano un piano di allenamento votato all'incremento della forza, hanno riscontrato un notevole impatto dell'HMB sulle capacità di recupero.

Chi pratica bodybuilding oppure sport ad alta intensità è in molti casi affetto da dolori muscolari, tale condizione viene lenita grazie alle proprietà dell'integrazione HMB, consentendo un recupero molto più rapido, riducendo il dolore ed evitando infortuni.

Miglior resistenza aerobica: chi utilizza un integratore HMB nel corso del tempo incrementa il VO2, cioè la resistenza aerobica, in modo netto. Sono stati riscontrati anche dei miglioramenti sul picco di potenza in attività anaerobica, ma i risultati migliori si presentano in una condizione aerobica.

Peso: tra tutti i benefici che un integratore HMB può garantire, il più interessante è sicuramente quello del controllo del peso. Le proprietà dell'integratore permettono di preservare la massa magra ed eliminare quella grassa.

Riuscire ad avere un controllo del peso ottimale è utile non solo per coloro che hanno la necessità di allenarsi in modo professionale, ma anche per tutte le persone che hanno avviato un piano di dimagrimento.

Acquista i nostri hmb


Quali alimenti contengono HMB

Come evidenziato nelle righe precedenti, l'HMB è un derivato della leucina, condizione che rende la sua composizione simile ad alcuni alimenti reperibili al supermercato. Biologicamente si possono riscontrare altissimi livelli di leucina in alimenti di origine animale e vegetale con contenuto proteico, nello specifico quelli più comuni e facili da reperire sono: pesce, formaggio e uova.

Anche alimenti come la polvere proteica e la spirulina sono ottimi per ottenere leucina, ma bisogna sottolineare come solo il 5-10% di questa venga convertita in HMB. L'assunzione di integratori specifici garantisce sicuramente un riscontro migliore da un punto di vista di assorbimento del corpo.

Controindicazioni dell'integratore di HMB

Tra le domande che si potrebbero porre nei confronti di questo integratore c'è sicuramente quella sugli effetti collaterali. La composizione di questo integratore non comporta alcun effetto indesiderato, anche un consumo di 3-6 grammi al giorno per diversi mesi non mostra criticità. Le soluzioni in eccesso vengono espulse in modo naturale nelle urine, garantendo sempre la massima efficienza.

Come assumere l'HMB

Un integratore HMB deve essere assunto una volta al giorno in una quantità di 3 grammi, per coloro che hanno una corporatura media. La gran parte dei consumatori preferisce assumere l'integratore di prima mattina per ottenere le performance migliori durante il giorno, ma un iter corretto prevede l'assimilazione un'ora prima dell'esercizio fisico oppure poco dopo aver completato l'allenamento. Una corporatura maggiore necessita di un dosaggio più rilevante.

Articoli correlati


Citrullina, cos'è e come utilizzarla
Citrullina, cos'è e come utilizzarla
Al giorno d'oggi ci sono tantissime persone che hanno voglia di puntar
Leggi
Integratore di Caffeina, come utilizzarlo
Integratore di Caffeina, come utilizzarlo
Quando si parla di caffeina, sembra facile capire di cosa si sta parla
Leggi
Beta-Alanina, cos'è e come utilizzarla
Beta-Alanina, cos'è e come utilizzarla
La beta-alanina è un aminoacido non essenziale che deriva dall'alanina
Leggi